Cos'è il rugby

Jul. 16, 2020

Il rugby è uno sport di squadra che offre significativi benefici sociali e per la salute. Può anche essere uno sport fisicamente impegnativo e i giocatori dovrebbero essere preparati fisicamente e mentalmente e capire come giocare in sicurezza. È responsabilità di tutti - giocatori, allenatori e genitori - garantire che venga creato un ambiente positivo, sicuro e divertente in cui TUTTI i giocatori saranno in grado di raggiungere il loro massimo potenziale e che - qualunque sia la forma del gioco a cui giochi - l'allenamento e materiali e attrezzature educativi sono lì per supportare tutti nella creazione di quell'ambiente.

What is Rugby

TAG RUGBY


Il tag rugby è un gioco rapido e senza contatto, adatto per adulti o bambini e per far giocare insieme ragazzi e ragazze. La sua natura sicura e senza contatto lo rende ideale per i giovani che entrano in gioco. Le cinture o i pantaloncini per tag sostituiscono l'attrezzatura. Le squadre sono a sette con un mix di genere preferito di almeno tre uomini e donne che giocano contemporaneamente. Le regole di base includono:


1.Nessun contatto, ma sconsigliabile gumshield

2. Nessun calcio di alcun tipo

3.Quando viene creato un tag, il tagger smette di funzionare, tiene il tag sopra la testa e grida "TAG!"

4.Quando il portatore di palla viene taggato, la palla deve essere passata a un compagno di squadra entro tre secondi

5.Le partite competitive non dovrebbero essere più di sette a lato


TOUCH RUGBY


Il touch rugby è una versione del rugby in cui i giocatori non affrontano in modo tradizionale, altamente fisico, ma toccano invece i loro avversari usando le mani su qualsiasi parte del corpo, dei vestiti o della palla.


Il touch rugby è ampiamente giocato come attività di allenamento per il rugby union e come variante senza contatto nelle scuole e nei club junior e come sport sociale informale in campionati o tornei.


Ogni squadra di sei giocatori attacca la linea di prova dell'altra squadra e mantiene la palla per un totale di sei "tocchi" (placcaggi). Alla fine di questi sei tocchi, se la squadra non ha segnato il possesso passa all'opposizione.


Il touch rugby è spesso giocato in modo informale. Oltre alle attrezzature sostituite da tocchi, le leggi sono semplificate per rimuovere elementi come mischie, ruck, maul, line-out e calci.


CARROZZINA RUGBY


Il rugby su sedia a rotelle è uno sport di squadra misto per atleti quadriplegici maschili e femminili inventato a Winnipeg, in Canada nel 1977. Combina elementi di rugby, basket e pallamano. I giocatori competono in squadre di quattro per portare la palla attraverso la linea di porta della squadra avversaria. Il contatto tra sedie a rotelle è permesso ed è di fatto parte integrante dello sport poiché i giocatori usano le loro sedie per bloccare e trattenere gli avversari.


I giocatori di rugby su sedia a rotelle competono su sedie a rotelle manuali appositamente progettate per lo sport per garantire sicurezza ed equità. Per iniziare a giocare, è possibile utilizzare qualsiasi sedia a rotelle manuale, sebbene il gioco sia più semplice se giocato su una sedia a rotelle sportiva leggera obbligatoria per le competizioni internazionali.


Il gioco si gioca con una palla bianca, simile a una pallavolo e si gioca all'interno di un campo da basket di dimensioni regolamentari. Quattro coni, piloni o marcatori vengono utilizzati per segnare le linee di porta. È richiesto anche un orologio da gioco; qualsiasi orologio utilizzato per pallacanestro, pallamano o altri sport simili sarà sufficiente.


Per poter giocare a Rugby su sedia a rotelle, le persone devono avere una disabilità che colpisce braccia e gambe. La maggior parte dei giocatori ha lesioni al midollo spinale con paralisi totale o parziale delle gambe e paralisi parziale delle braccia. Altri gruppi di disabilità che giocano includono paralisi cerebrale, distrofia muscolare, amputazioni, poliomielite e altre condizioni neurologiche. Uomini e donne competono nelle stesse squadre e nelle stesse competizioni. Ai giocatori viene assegnata una classificazione sportiva in base al loro livello di disabilità; le squadre devono schierare giocatori con un mix di valori di classificazione, permettendo a giocatori con diverse abilità funzionali di competere insieme.


Il rugby su sedia a rotelle è uno sport paralimpico attualmente praticato in oltre 40 paesi e presieduto dall'IWRF [link], che comprende tre zone: le Americhe, con sei paesi attivi; Europa, con 14 paesi attivi; e Asia-Oceania, con sei paesi attivi.


SPIAGGIA DI SPIAGGIA


Beach Rugby è un gioco divertente che si gioca con una quantità minima di risorse e attrezzature. Il gioco è veloce, adatto a ragazzi e ragazze di tutte le età per giocare insieme, in cui i tag vengono indossati e rimossi per il "placcaggio". Il gioco è veloce ed eccitante, ma poiché si gioca sulla sabbia, ci sono alcune differenze rispetto al gioco convenzionale di Tag Rugby:


1.Può essere giocato come una partita a 5 o 7 a lato

2. Entrambi i sessi, tutte le abilità e tutte le età sono benvenute

3.Comuni di utilizzare una palla di dimensione 4 anziché la tradizionale dimensione 5

4.Non contattare, si applicano le leggi sul tag rugby


SETTE RUGBY


Il Rugby Sevens è ora uno sport olimpico che si giocherà ai Giochi Olimpici 2016 e 2020 a Rio e Tokyo. "Sevens" si gioca sempre più a livello di base, ma alla fine dell'élite del gioco ci sono le serie (maschili) HSBC Sevens World Series e (femminile) World Rugby Women's Sevens Series per squadre nazionali, entrambe messe in scena in più paesi in tutto il mondo, come un formato gran premio. Entrambi sono anche tornei di qualificazione diretta per le Olimpiadi del 2016, con le prime quattro nazioni classificate nel 2014/15 che prenotano il loro posto a Rio.


Poiché Sevens si gioca su un campo da rugby a grandezza naturale ma con meno della metà del normale numero di giocatori (sette contro sette, anziché 15 contro 15), c'è molto spazio a disposizione. Questo lo rende molto veloce ed eccitante variazione del gioco che richiede enormi livelli di fitness.


RUGBY 10S


Si gioca anche il rugby a 10, che di solito viene chiamato "decine". Come in Sevens, c'è più spazio disponibile rispetto al rugby 15-a-side, ma ci sono due attaccanti in più e uno aggiunto. Il gioco utilizza le stesse leggi del gioco a 15 ma con alcune leggere variazioni:


Rugby 12s


Nel rugby 12 a-side vengono aggiunti un "numero 8" (il giocatore più indietro nella mischia) e un terzino come ulteriore passo nella progressione da 7 a 15 a 15. Questa variante può essere utile per un allenatore che ha una squadra di 16 o 17 giocatori. Con un numero 8, i giocatori possono essere introdotti all'idea di avere un giocatore di back row che fornisca, per la prima volta, un collegamento tra l'avanti e il dorso.


RUGBY 15S


Nella forma tradizionale del gioco, i giocatori vengono introdotti al gioco completo del Rugby, il fulcro di questo sport. Ora possono godere di tutte le complessità del gioco e provare diverse posizioni nella squadra. A seconda di fattori come l'età e l'esperienza, un giocatore può giocare in diverse posizioni prima di stabilirsi in quella che si adatta meglio e gli allenatori dovrebbero essere pronti a permetterlo. Si spera che altri club nelle vicinanze saranno in grado di offrire partite e i passaggi indicati di seguito offrono consigli su come organizzare un campionato.

Contattaci

Inserisci: Area industriale di nuova tecnologia Città di Minhe Town Jinxian Nanchang Provincia del Jiangxi, Cina

Tel : +86 791 8566 6323

WhatsApp: +86 18664754119

E-mail: [email protected]

Seguici

Diritto d'autore © Jinxian ANT Sporting Products Co., Ltd.Tti i diritti riservati | Mappa Del Sito Realizzato da:
8618664754119 admin@jinxian-antsporting.com 846043377 8618664754119

8618664754119